2 Adulti 0 Bambini 1 Camere

Vacanze Sicure – Info Covid-19

In linea con le raccomandazione degli organismi internazionali come l’OMS e ai protocolli richiesti dal Governo italiano e dalle autorità locali in cui operiamo, abbiamo messo in atto un protocollo per garantire ai nostri ospiti una vacanza in totale sicurezza.

ECO-TEAM

Un team di esperti impegnati quotidianamente in una costante sanificazione degli ambienti è a disposizione della nostra struttura e dei suoi clienti.

Ogni stanza, ambiente condiviso ed elemento d’arredo è sottoposto quotidianamente a un processo di sanificazione per garantire un’esperienza sicura e di totale relax.

ORGANIZZAZIONE
DEGLI SPAZI

I grandi spazi interni ed esterni dei nostri Resorts e Clubs hanno consentito di ridisegnare la disposizione dei tavoli dei nostri ristoranti per garantire il distanziamento interpersonale.

Anche le postazioni in spiaggia e in piscina sono state adattate alle nuove misure di prevenzione.

PERCORSI
ALTERNATI

Per garantire il corretto distanziamento tra i clienti sono stati definiti dei percorsi alternativi adeguatamente segnalati da segnaletica verticale posta sulla pavimentazione.

APP AEROVIAGGI

Abbiamo pensato proprio a tutto: la nostra app Aeroviaggi è scaricabile per agevolare le prenotazioni dei clienti delle postazioni nelle aree condivise.

Attraverso l’app è possibile evitare le code al ristorante, negli impianti sportivi e per le attività di intrattenimento.

MISURE ADOTTATE

Prima del tuo arrivo

In linea con le ultime disposizioni ministeriali in vigore fino al 31 agosto 2021, non è richiesta ai clienti provenienti dall’Italia alcuna documentazione specifica per l’accesso alle nostre strutture*.

Ai clienti in arrivo dai paesi esteri dell’Elenco C** è richiesto l’esito negativo di un tampone antigenico effettuato nelle ultime 48 ore precedenti l’arrivo in struttura.
È possibile altresì accedere in struttura se in possesso di Greenpass o certificazione medica che attesti la guarigione da Covid, purché non superiore ai 6 mesi.

Durante la tua vacanza

Per garantire un ambiente confortevole, il personale delle nostre strutture misura la temperatura dei clienti in ingresso.

Il personale della struttura controlla che tutti i clienti in ingresso utilizzino correttamente la mascherina.
Il cliente trova all’interno delle nostre strutture dei dispenser con gel igienizzante per la mani.
Ogni spazio delle nostre strutture è accuratamente sanificato per una permanenza in totale sicurezza.

Ci prendiamo cura di te

Per il rientro in uno dei paesi dell’Elenco C** è previsto l’esito negativo di un tampone antigenico realizzato a partire delle ultime 72 ore della vacanza.
La nostra struttura si impegna ad organizzare la procedura con un laboratorio di analisi autorizzato che avrà cura di inoltrate per mezzo e-mail l’esito del tampone, corredato dalla fattura di rimborso da presentare al rientro del paese di residenza.

In caso di contagio all’interno delle nostre strutture il cliente può usufruire della sua camera in attesa di disposizioni da parte dell’Azienda Sanitaria, purché si assuma il carico delle spese previste per la permanenza.
Sarà a cura dell’Azienda Sanitaria, salvo in caso di indisponibilità, il trasferimento presso un centro Covid a spese dello Stato.

*Per l’ingresso nelle nostre strutture non è richiesto né esito negativo al tampone antigenico né il Greenpass.
Il Greenpass è invece necessario per l’accesso alle strutture al chiuso della nostra Collection (palestre e SPA).

**Paesi dell’Elenco C: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca (incluse isole Faer Oer e Groenlandia), Estonia, Finlandia, Francia (inclusi Guadalupa, Martinica, Guyana, Riunione, Mayotte ed esclusi altri territori situati al di fuori del continente europeo),Germania, Grecia, Irlanda, Israele, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi (esclusi territori situati al di fuori del continente europeo), Polonia, Portogallo (incluse Azzorre e Madeira), Repubblica Ceca, RomaniaSlovacchia, Slovenia, Spagna (inclusi territori nel continente africano),Svezia, Ungheria, Islanda, Norvegia, Liechtenstein, Svizzera, Andorra, Principato di Monaco.

Documentazione e siti utili per i clienti dell’Elenco C:

F.A.Q.

Come gestite il flusso di clientela nei ristoranti?

Tutte le nostre strutture hanno stabilito una turnazione del pranzo e della cena a buffet offerti in ogni ristorante centrale per agevolare una corretta organizzazione e offrire un’esperienza più rilassante possibile ad ogni cliente.

I bambini sotto i 14 anni non sono vaccinati, è un problema per la struttura?

In linea con le disposizioni ministeriali, non è previsto alcun obbligo da parte dei bambini al di sotto dei 14 che accedono alle nostre strutture.
Vigono, invece, per i soggetti in questione le medesime misure adottate per tutti i clienti che trascorrono con noi le loro vacanze (misurazione della temperatura e corretto utilizzo della mascherina).

Per accedere alle strutture è necessario essere in possesso del Greenpass?

In linea con le disposizioni ministeriali e delle autorità locali in cui le nostre strutture operano, la Certificazione verde non è richiesta per l’accesso alle nostre strutture per i clienti provenienti dall’Italia.
I clienti proveniente dai paesi esteri possono utilizzare il Greenpass come documentazione alternativa all’esito negativo del tampone antigenico necessario per accedere alle strutture ricettive.
Il Greenpass è necessario per l’utilizzo delle nostre palestre al chiuso e delle nostre SPA.

Verifica disponibilità
Chiudi

Verifica disponibilità

2 Adulti 0 Bambini 1 Camere